Carrello aggiuntivo per il taglio vinile

Ciao a tutti e rieccoci con un’altra mia creazione, più volte mi son detto: “perchè non sfruttare la stessa cnc per poter tagliare del vinile adesivo?”
La risposta è in questo breve articolo, comincio col dirvi cosa ci serve per fare un semplice carrello che grazie alla semplice forza di gravità riesce a penetrare e tagliare un foglio di vinile.
Per questo semplice progetto ho impiegato la seguente componentistica e ovviamente i pezzi in alluminio li ho progettati e realizzati da me…:
2 brugole M4 lunghe 16 mm;
3 brugole M3 lunghe 12 mm;
4 brugole M3 lunghe 16 mm;
una piccola lastra di alluminio spesso 12 mm (circa 150x150mm);
1 guida lineare da 9 mm lunga circa 100 mm;
1 carrello lineare da 9 mm;
1 porta lama per il taglio del vinile (potrete trovarne di economicissimi in Cina).
Adesso che abbiamo fatto la lista della spesa, posso cominciare col descrivere meglio, essenzialmente i pezzi da fare con l’alluminio sono 3, uno (il più lungo) ospiterà la guida lineare (quindi lungo circa 110 mm) che poi lo si fisserà alla cnc (io per essere preciso, l’ho voluto fare in modo da poterlo fissare direttamente su di un fianco del mandrino HF), il secondo sarà fissato al carrello lineare (quindi farà parte della parte mobile) ed a sua volta si avviterà anche il supporto della lama ed ovviamente il terzo è il supporto che ospiterà il porta lama.
Ma appena taglierò i primi pezzi non mancherò di allegare qualche foto, a presto…
Ciao
Ecco le foto dei materiali e componenti che ci servono per realizzarlo:
Brugole
alluminio spesso 12mm

guida lineare (ci bastano anche 100 0 110 mm

carrello per guide da 9 mm

un supporto per la lama da taglio vinile

Entro la fine della settimana provo a realizzare i pezzi in alluminio e vi illustrerò la fase di montaggio, ciao.
Rieccoci, senza indugi vi mostro qualche foto saliente…


Ora vi mostro meglio come andrebbero assemblate…






Ora non ci resta che montarci il supporto della lama sul nostro piccolo asse mobile ed il gioco è fatto, nel mio caso ho dovuto dare una piccola tornitura perchè non era perfettamente cilindrico (made in Cina) 😛
Volendo lo si può arrestare anche con un grano m4, ma a me si incastra che è una meraviglia :-)…


In quest’ultima foto ho usato una moneta da 50 centesimi, come riferimento comparativo delle dimensioni…

Dalle foto non si nota, ma proprio oggi ho tagliato la guida in 2 perchè la metà bastava, ma eccovi anche un piccolo video (banale, ma son sicuro che lo andrete a vedere, ciao e alla prossima.

http://www.youtube.com/watch?v=x-00dQDLIFs

Giachè ci siamo, ho scattato qualche foto di come si fissa il carrello alla mia futura cnc, buona visione.




Bello è?!
Come al solito non ho resistito ed ho provato il carrello per il vinile sulla mia bella “Code-G”.
Il punto di intersicazione tra inizio a fine è leggermente sfasato per ovvi motivi (cioè la lama quando entra non può sapere la direzione precedente e sucessiva, ma solo tramite il trascinamento segue il disegno), ma il risultato è comunque molto buono.
Ecco alcune foto che omaggiano questo Blog e gli appassionati che lo seguono ed alimentano con interessantissimi articoli:

Come vedete il taglio è pulito..

… la lama non ha inciso la base di carta, così è più semplice staccare il vinile ed ecco come viene finito.

L’articolo è portato a termine simultaneamente alla realizzazione e prova pratica, quindi permettetemi di essere entusiasta per il “SUPPORTO TAGLIA VINILE” :-)
Vi lascio al link video, ciao.
http://www.youtube.com/watch?v=_cHzonzY7jI

Questa voce è stata pubblicata in Cnc. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Carrello aggiuntivo per il taglio vinile

  1. Daniele scrive:

    Anche questa macchina è utilissima nel modellismo, tagliare con precisione adesivi fustellati è indispensabile e spesso si incontrano problemi per farli, parlo per esperienza diretta.
    Di che dimensioni potrà fare gli adesivi?

  2. sergio scrive:

    accidenti Michele, vedo che anche tu dormi con i “sassi” nei guanciali !!
    (Qualcuno poi mi dira’ dove cavolo trovare le emoticon)
    Davvero interessante avere adibito/adattato questa CNC al taglio. Un po’ come un pltter cavolo..
    Vorra’ dire che alle prox decals mi rivolgero’ a te chiaramente.
    Un piccolo dettaglio. Quando fotografi ste cosette cosi’ piccole ti consiglierei di piazzarci accanto un “termine di paragone”, cioe’ un calibro, un righello, sigarette ecc ecc , per rendere meglio l’idea.
    Ottimo lavoro.

  3. Daniele scrive:

    Accipicchia!!!! 800X500 è tanta roba, quasi professionale…..praticamente un plotter!
    Finita hai idea di quanto verrebbe a costare? Chiavi in mano!

  4. Daniele scrive:

    La modifica intendo.

    • Michele scrive:

      Ciao, sicuramente nelle prossime foto ci metterò un riferimento di misura, si 800×500 sono tanti (praticamente quasi tutta l’area utile della mia nuova cnc, ma non credo che userò mai tutta.
      Per il costo non ti saprei dire perchè ho utilizzato ciò che avevo, al momento ho del materiale per farne solo un’altra (cioè brugole, alluminio, carrello e guida, mi mancherebbe solo il supporto per la lama) e ci aggireremmo a circa 35-40€.
      Per l’emoticon, io digito semplicemente i : – ) senza spazi tra loro, ciao.

  5. sergio scrive:

    grazie del replay…….per le faccine ora ho capito.

  6. Daniele scrive:

    Grazie per l’omaggio al blog……risultato del tuo lavoro eccellente.
    Hai terminato la macchina per taglio vinilico proprio quando RCAEROMODELLISMO compie un mese dalla messa online e vedo che festeggi con un appropriato ” striscione”.
    Ancora complimenti.

    • Michele scrive:

      Si si, son riuscito a far coincidere la data 😛
      Certo che con circa 900x550mm vengono lettere e disegni belli grossi !!!
      Ciao e grazie per i vari commenti positivi e costruttivi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *