Fiat CR 42 Falco

Falco

Fiat CR 42 Falco

Il Fiat CR 42 Falco, progettato dall’ing. Celestino Rosatelli e con motore radial Fiat A.74 con 14 cilindri a doppia stella, sviluppato direttamente dal Pratt&Whitney R-1830 SC-4 Twin Wasp, fu uno degli ultimi caccia con formula biplana. Entrò a far parte del secondo conflitto, quando ormai l’indirizzo aeronautico era per caccia monoplani. Nonostante le effettive difficoltà a misurarsi con caccia più moderni, il Fiat Cr 42 Falco diede il meglio di se, concludendo una carriera nata all’ombra del suo predecessore, Fiat CR 32 Freccia.
La realizzazione di questo modello, in scala 1:5, è creata con progetto proprio, da un trittico originale dell’aereo stesso.
Disegnato con programma cad specifico del tipo DevFusCam, mentre le ali sono disegnate con il programma Profili2. La qualità di questi programmi, permette di esportare su file i pezzi pronti per il taglio con macchine CNC, garantendo una notevole precisione di taglio unita a degli incastri pressoché perfetti.
Questo è l’inizio dell’assemblamento della fusoliera.

ordinate

scaletto di montaggio ordinate fusoliera

installazione logherine di perimetro 5x5 mm balsa

ordinata parafiamma e intagli per supporto motore


cassonetto motore completato


Assemblaggio del pianetto centrale con relativi supporti per controventature e supporto carrelli ant. e centine tagliate con CNC

fogli di balsa con le centine tagliate con CNC


supporto per il carrello ant.

assemblaggio semiala inf.


prova delle semiali inf.


supporti controventature


La realizzazione di queste false centine sono state realizzate a mano

falsecentine di supporto alle controventature


controventature ala sup.


assemblaggio di prova pianetto sup.

Costruzione dei fissaggi delle controventature centrali, realizzate con due listelli in mogano con degli intagli per fissare le estremità dei sostegni. Assemblaggio delle ali sul modello e rivestimento a listelli della parte ant della fusoliera.

listelli fissaggio controventature


rivestimento parte ant.



assemblaggio ali


Qui potete vedere la costruzione della naca motore, con due ordinate unite tra loro da listelli, la parte ant. è sagomata da poliuretano espanso e la naca è rivestita con comp. di betulla da 0,8

pezzi pronti per l'alssemblaggio



rivestimento naca motore



naca motore ultimata


Iniziato il rivestimento a listelli di balsa della fusoliera ed il fissaggio delle controventature centrali.

Info su Daniele

Salve, pratico l'aeromodellismo dal 1988, dopo aver appreso il pilotaggio rc. con motoalianti, mi sono dedicato ai modelli, prima da acrobazia e poi da riproduzione. Il mio interesse e curiosità verso la progettazione degli aeromodelli, mi spinge a dedicarmi alla realizzazione di riproduzioni in scala progettandoli in proprio. Ancora oggi, dopo molte realizzazioni, continuo a progettarli, realizzarli, collaudarli e metterli a punto con grande piacere e divertimento. Per qualsiasi domanda, non avete che da contattarmi. Ciao. Daniele.
Questa voce è stata pubblicata in Build log e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Fiat CR 42 Falco

  1. sergio scrive:

    Be’, prima di andare a coricarmi mi sono guardato la tua costruzione del CR42.
    Devo riconoscere che hai fatto proprio un bel lavoro.
    E’ anche di buona fattura la riproduzione degli strumenti e dell’abitacolo.
    Certo che e’ un bel lavoro doversi mettere a montarlo tutto sul campo.
    Comunque ti faccio i complimenti per la dovizia di foto passo passo nella costruzione.

  2. Fabio scrive:

    Complimenti, ottimo progetto e bellissimo modello!

    • Daniele scrive:

      Grazie, come già avrai letto il blog è aperto a tutti, quindi se hai anche tu qualche lavoro da mostrare, ne saremmo felici.

Rispondi a Fabio Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *