Archivi autore: Sergio

Info su Sergio

68 anni, disegnatore meccanico progettista- Specializzazione in mezzi subacquei. Appassionato aeromodellismo e sottomarini RC. Aeromodellismo dall'eta' di 12 anni e RadioComandato dal 1966. Modelli naviganti di Sottomarini Radioc. dal 1987. Purtroppo, mi sono affacciato ai PC e ad Internet in eta' tale , per cui molte delle mie realizzazioni (dal semplice trainer alle mie maxi riproduzioni) potranno essere presentate solo in foto, gia' terminate e senza un Build Log allegato.

AFFIDABILITA’…piccola storia di un miniavvitatore portatile

Circa 12 anni fa, al suo primo vero lavoro, mio figlio mi regalo’ un  miniavvitatore. Un padre soddisfatto e orgoglioso ecc. ecc.   E fin qua, direi, niente di straordinario. Il miniavvitatore affronta per tutti questi anni tutte le massime torture e sforzi per cui era stato progettato. L’altro giorno, ha tirato l’ultimo respiro con la tranciatura a torsione di un piccolo ingranaggio parte del riduttore epicicloidale.   Un gran peccato e un certo dispiacere per questo utensile con un certo …  Leggi l’articolo

  , , , , , | Lascia un commento
Questo articolo è stato letto 184 volte

.COSTRUZIONE E TRASFORMAZIONE DI PIPER ARROW DA KIT AVIOMODELLI

TRASFORMAZIONE da PIPER ARROW a CHEROKEE Il banco da lavoro si puo’ dire che sia “ancora caldo”  per la costruzione del Chipmunk, e io mi sono gia’ messo all’opera per tirare giu’ anche il Piper Arrow/Cherokee. Intanto preparo le modifiche (materiali e parti lavorate) che ho intenzione di apportare. La costruzione di questo aeromodello viene fatta da scatola montaggio Mantua/Aviomodelli. Il kit e’ di quelli con ali e piani di coda prefinti in espanso 30kg/mcubo ricoperto da foglia di balsa trattata superficialmente con …  Leggi l’articolo

  | 45 commenti
Questo articolo è stato letto 1363 volte

KOMET F3A anni ’70 da disegni originali

KOMET CARATTERISTICHE PRINCIPALI: Ap. Al. 1600 Lungh. F.T. 1480 Lungh. da Paraf. a filo montante Deriva 1210 circa Apertura Piano Coda 640 Sup. Tot. 57.5 dmquadri Peso da 3.800 a 4.200 Motori da 10 a 12cc + scarico accordato Carrelli retr. o fissi a scelta Dopo molte riproduzioni Maxi, mi e’ venuta una voglia sfrenata di rifarmi un altro Komet (acro F3A progettato da B. Bertolani). E’ stato (e per me lo E’ tutt’ora !! ) un bellissimo aeromodello da …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , | 41 commenti
Questo articolo è stato letto 2355 volte

RIVESTIMENTO ALA POLIESTEROLO

Premessa Prima ancora di iniziare a parlare della ricopertura delle ali in espanso, possiamo anche dire che non sempre questa si rivela necessaria. Infatti per modelli di piccola stazza ed in particolare per piccoli delta o schiumini, puo’ anche bastare, dopo avere introdotto nell’ala il / i longheroni di rinforzo, una leggera cartatura superficiale per togliere delle bave o della peluria ed essa  e’ gia’ pronta al volo. Mentre invece per ali di una certa grandezza e che devono rispondere …  Leggi l’articolo

  , | 1 commento
Questo articolo è stato letto 2464 volte

COSTRUZIONE CHIPMUNK DELLA AIRSAIL

22.11.2011   Premessa Inizia adesso quella fase di lavoro che ci dara’ la riprova se avremo costruito bene o no le singole parti del nostro aeromodello. Cioe’ la interfacciatura dei componenti dell’aeromodello, tra loro. La prima riprova sara’ affidata all’accoppiamento :  Ala/Fusoliera Il primo passo da eseguire sara’ quello di ricavare in fusoliera l’alloggio del dorso alare. I punti salienti  da rispettare in  questa operazione sono : a)    eventuale angolo di incidenza alare b)    la giusta distanza della corda alare …  Leggi l’articolo

  , | 30 commenti
Questo articolo è stato letto 220 volte

TAGLIO ALI POLIESTEROLO – Seconda parte

                        Seconda parte – Preparazione e taglio   Avendo stabilito la lunghezza libera di taglio del nostro archetto in 1200mm, e’ chiaro che ogni altra semiala piu’ lunga, dovra’ essere realizzata in piu’ parti. Con calcoli alla mano senza andare a scapito della resistenza meccanica necessaria, potremo anche considerare di ricavare la seconda parte della nostra semiala e cioe’ la parte piu’ esterna, in espanso dal Psp piu’ basso ovvero tavola piu’ leggera. (momenti di inerzia minori non guastano …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , , , | 3 commenti
Questo articolo è stato letto 540 volte

TAGLIO ALI IN POLIESTEROLO – Prima parte

PRIMA PARTE- L’ATTREZZATURA L’uso del poliesterolo espanso nella costruzione degli aeromodelli risale a diverse decine di anni orsono e non sara certo questo mio articolo a portare novita’ nel settore riguardante l’uso di materiali in aeromodellismo. Ma e’ proprio per questo motivo che RCAeromodellismo non puo’ esimersi dall’annoverare tra i suoi articoli anche questo. Perche’ usare il poliesterolo innanzitutto……questa e’ la domanda che dobbiamo subito porre sotto esame. In un aeromodello il poliesterolo puo’ essere usato in maniera parziale o …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , , , | 5 commenti
Questo articolo è stato letto 1787 volte

I Motori RCV (Rotating Cylinder Valve) – Conosciamoli meglio

 The RCV – rotary cylinder valve four stroke engine represents a major advance in model engine design. Although its moving components  (piston, crank, cylinder and rotary valve) are totally conventional, they are arranged in a radically novel configuration to provide the aero modeller with several key benefits, whilst having similar handling characteristics to other 4-stroke model engines:- SP Series Features Streamline shape, perfect for cowling 2:1 Reduction Gearing Uses Scale Props – 2, 3 & 4-blade Low Maintenance Behind the …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 1 commento
Questo articolo è stato letto 878 volte

FRENI ELETTROMAGNETICI AUTOCOSTRUITI

Quella dei freni elettromeccanici non e’ certo una novita’ e la loro commercializzazione risale addirittura agli anni ’68 per mano della Aeropiccola di Torino. (vedi foto) Ritrovarli oggi nuovamente in commercio, come dall’articolo esposto dall’amico Cacciola, mi ha Indotto a pubblicare la mia piccola esperienza in merito. Spero di fare cosa gradita anche a Sandro, se non altro per vedere a confronto un intervallo di quasi mezzo secolo di tempo !! In quegli anni ero all’esordio del modellismo RC e …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 3 commenti
Questo articolo è stato letto 873 volte

M/Y D’ALTURA

  Riproduzione fedele  scala 1 a 30 di uno yacht d’altura costruito in Italia. Costruzione in vetroresina con ordinate in legno. La coperta e’ smontabile per accedere agli appareti interni. Equipaggaiato con due motori classe 550  pilotati da due ESC MSonic da 15Amp,  ridutt. giri 1 : 3 Eliche tripala e bipala N. 1 servo comando timoni. La barca e’ trattata  superficialmente con stucco a spruzzo grigio, da rifinire e pitturare. Una serie di accessori  gia’ costruita completa la dotazione …  Leggi l’articolo

  , , , , | 1 commento
Questo articolo è stato letto 161 volte

Baja 5B SS Desert Buggy 2WD 26cc 1:5

Automodello in scala 1 a 5 del Baja 5Bss, che riproduce il vero desert buggy americano, commercializzato dalla HPI. L’unica differenza tra il nuovo ed il mio e’ che il kit di montaggio  e’ stato assemblato Caratteristiche degli optional che equipaggiano di serie la versione SS: Specifications: Length: 817mm Width (front): 460mm Width (rear): 480mm Height: 255mm Track (front): 395mm Track (rear): 400mm Wheelbase: 570mm Weight: 9.6kg (without fuel) Camber: adjustable front & rear Caster: adjustable front Toe-In: adjustable front …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 14 commenti
Questo articolo è stato letto 572 volte

Reggiane RE2005 DISEGNO/SHORT-KIT by Sergio

                                         Reggiane Re 2005 Sagittario Breve descrizione tecnica dell’aereo : Velivolo da caccia, monoplano ad ala bassa a sbalzo monomotore, monoposto a struttura interamente metallica con fusoliera a guscio in dural e rivestimento lavorante concepito su disegni dell’Ing. Longhi. I velivoli delle industrie Reggiane furono i primi ad essere costruiti in Italia con la… ...  Leggi l'articolo
65 commenti

COME PREVENTIVARE IL PESO DEL VOSTRO MODELLO

                                                                            STIMA TEORICA DEL PESO DEL MODELLO   Premessa Questo articolo si vuole riallacciare al mio precedente “Progettazione Aeromodelli-Calcolo Baricentro”  ed ai vari articoli gia’ presenti sul sito, siano essi pubblicati da Daniele o da altri amici modellisti.  E’ una sua implementazione e non ha la presunzione di volersi addentrare in complicate formule e calcoli matematici….ecc ecc .  E quindi mi limito a qualche nozione e qualche tabella. Il tutto per cercare di evitare che un aeromodello, progettato da …  Leggi l’articolo

  , , , , | Lascia un commento
Questo articolo è stato letto 734 volte

ACCENSIONE ELETTRONICA CANDELE GLOW-PLUG

                        ACCENSIONE ELETTRONICA CANDELE GLOW Tutto quello che riguarda le candele Glow-Plug, credo che negli ultimi anni sia gia’ stato afffrontato e pubblicato gia’ mille e mille volte ancora. Lasciando alla moderna tecnologia il compito di nuove modifiche o apporto di novita’, io ho pensato invece, sperando di fare cosa gradita,  di pubblicare un vecchio articolo che ho rispolverato dalla mia biblioteca. E’ la costruzione di un  alimentatore appositamente progettato per fornire la bassa tensione e l’alta corrente necessarie per l’accensione dei …  Leggi l’articolo

  , , , , , , | 3 commenti
Questo articolo è stato letto 1430 volte

CESSNA O2-A SKYMASTER – Costruzione da kit

                         COSTRUZIONE CESSNA O2-A SKYMASTER                                            Premessa Sono i films che spesso suggestionano la immaginazione dei modellisti ed io non ne sono certamente esente. Cosi’ come per il Mustang P51, ecco che stavolta e’ stato il film  “Bat 21” a “colpire ed affondare” Non e’ un aeromodello che si puo’ vedere tutti i giorni su una pista di aeromodellismo, e sono state proprio le sue caratteristiche di aereo e la sua particolare conformazione bimotore in tandem , che mi …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , , | 23 commenti
Questo articolo è stato letto 2271 volte

BUCKER JUNGMANN di Carl Goldberg

                                                                              BUCKER JUNGMANN           MODIFICHE ESEGUITE DALL’AUTORE  –  parte seconda         Variazioni  su ALI   NOTA :  fare sempre riferimento alle istruzioni originali.     Sono state eseguite su   4  punti essenziali : Ala inferiore   :   Zona attacco carrello                          Scatole servocomandi                           Attacchi per “N” collegamento Ala sup. Ala superiore  :  Attacchi per “N” collegamento Ala inf Avendo assistito alle conseguenze sull’ala, dovute ad un atterraggio un poco piu’ duro del normale da parte di …  Leggi l’articolo …  Leggi l’articolo

3 commenti
Questo articolo è stato letto 254 volte

NACA motore Reggiane 2005 Sagittario

                            STAMPAGGIO NACA REGGIANE 2005 SAGITTARIO Devo eseguire la stampata, dietro ordinazione, della NACA del  Reggiane 2005 Sagittario, ad un cliente al quale ho venduto anche i disegni. Buona occasione quindi per fare una breve descrizione del lavoro.   Premessa Lo stampo era gia’ esistente ed era stato realizzato qualche anno fa in occasione della costruzione del mio Reggiane 2005. E’ stato realizzato in resina poliestere dello spessore di 7mm e rifinito in testa con un colletto della larghezza di …  Leggi l’articolo

  , , , , , , | 2 commenti
Questo articolo è stato letto 195 volte

Di necessita’ virtu’

DI NECESSITA’ VIRTU’                           Come colorare le colle epoxi Un amico pescatore mi ha portato una batteria (usata per alimentare l’ecosonda) con un polo completamente staccato, chiedendomi di ripristinarlo. Che facevo? Rifiutavo? Addio al pesce fresco !! Ehh EHHH Non sia mai. E cosi’ mi metto al lavoro. Ho scavato con la fresa la plastica che ricopriva il moncherino del contatto troncato, e sono andato a ripulirlo ben bene, per poi saldarci a stagno un nuovo fastom commerciale. Qua arriva …  Leggi l’articolo

  , , , | Lascia un commento
Questo articolo è stato letto 57 volte

NORTH AMERICAN P-51D MUSTANG

North American P-51D Mustang Scala 1 a 5 Premessa Perche’ un Mustang? Semplice. Un aeromodellista a cui piace costruire riproduzioni, non puo’ definirsi tale se prima o poi non annovera nel suo atelier la costruzione di un P51. Entro’ prepotentemente nei miei pensieri dopo avere visto il film “l’Impero del sole” interpretato da Christian Bale , il futuro Batman. Tanto facile da costruire forse, quanto critico da tenere a bada. Bellissimo e “cattivo” allo stesso tempo. Volevo qualcosa da realizzare …  Leggi l’articolo

  , , | 11 commenti
Questo articolo è stato letto 956 volte

COSTRUZIONE CHIPMUNK DELLA AIRSAIL

Costruzione Fusoliera Premessa La fusoliera e’, a mio avviso, il pezzo piu’ interessante nella costruzione di un aeromodello. Anche questa, come molte altre che ho costruito, tipo F4U Corsair, Foke Wulf, Zero, Reggiane 2005, ha la caratteristica di avere una sezione ovoidale, dal muso alla coda. Per evitare la adozione di scaletti questa fusoliera e’ stata pensata per essere costituita da due meta’ accoppiate tra loro. Insomma, il classico concetto del panino. Come di consueto ci sara’ da posizionare le …  Leggi l’articolo

4 commenti
Questo articolo è stato letto 271 volte

DI NECESSITA’ VIRTU’

  Forse avro’ scoperto (come si dice in Toscana) il cosidetto “buco alla conca” , ma io ve lo racconto lo stesso. E magari ci sara’ anche chi dira’ :  ……….. macchissenefrega……………me lo compro. E’ stato quando la moglie ha deciso di fare pulizia dall’armadio del vecchio guardaroba, che mi hanno dato nell’occhio diverse “grucce” per……………….. Sostenere le gonne! Quello che mi ha colpito sono state le diverse clamps che ne facevano parte. Di bell’aspetto e molla con una discreta …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 1 commento
Questo articolo è stato letto 74 volte

COSTRUZIONE CHIPMUNK DELLA AIRSAIL

     COSTRUZIONE D.H. CHIPMUNK da Kit Airsail     Premessa Dopo avere costruito nel 2010 il Komet di Bertolani partendo da un disegno originale, avevo dedicato il 2011, fino ad oggi, alla messa a punto e collaudo dello Zlin 50 MAZDA del quale ho gia’ pubblicato foto e disegni. Mi stavo annoiando un po’, ma allo stesso tempo non volevo fare macchine impegnative. Avevo da scegliere tra disegni e un paio di scatole da fare. Sono scatole vecchia maniera …  Leggi l’articolo

  , , , | 10 commenti
Questo articolo è stato letto 411 volte

PRIMO JET MEETING AL GAN di Navacchio (PI)

                                                  PRIMO JET MEETING                             del  GAN   di Navacchio (PI) 9/10 luglio 2011 E’ iniziato ieri pomeriggio 9 luglio 2011, con l’arrivo al campo del GAN dei primi aeromodellisti del posto, il primo raduno di aeromodelli Jet organizzato da ModellismoLuchini. Nel giro di due settimane e’ questa la seconda manifestazione indetta da Riccardo (La prima nell’occasione della inaugurazione ufficiale della pista del Gruppo GAN) , riscuotendo ancora simpatie e plausi per le energie che ha profuso nella diffusione di …  Leggi l’articolo

  , , , , , , | 3 commenti
Questo articolo è stato letto 388 volte

BUCKER JUNGMANN di Carl Goldberg

  BUCKER JUNGMANN MODIFICHE ESEGUITE DALL’AUTORE E’ sempre stata la mia passione progettare  aeromodelli, in particolare riproduzioni. Ed ho sempre macinato segatura a suon di usare il seghetto da traforo e poi l’archetto elettrico. Ultimamente pero’, la disponibilita’ di tempo da dedicare alla fase di  taglio dei dettagli, e’ diminuita.  Non disdegno quindi la ricerca di scatole di montaggio, purche’ ( unico compromesso !!! ) siano di quelle dette “a bricioli” , vale a dire con tutto da incollare ed …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 5 commenti
Questo articolo è stato letto 436 volte

COLLAUDO DELLO ZLIN50 MAZDA – breve cronistoria

Il progetto e foto di questo modello possono essere visti in un altro articolo . La messa a punto del modello, dopo avere sostituito l’ST3250 originale, con un DL50 a benzina, ha portato via diverse giornate. Ne e’ stata prova anche la  costruzione della nuova marmitta, come da articolo specifico in questo stesso blog. Il collaudo si e’ svolto in due giornate, cominciando da sabato 21/05 c.a. , dove mi sono dedicato alla messa a punto del motore (avevo da …  Leggi l’articolo

1 commento
Questo articolo è stato letto 180 volte

APPUNTI sulla PROGETTAZIONE di IDROVOLANTI

IDROVOLANTI  RC Questo mio articolo non vuole avere assolutamente avere la pretesa di essere la “bibbia” su questo argomento.. E’ solo frutto di pratica e di informazione e potra’ servire sia, a chi avra’ da “rinfrescarsi” le idee, sia a chi vorra’ intraprendere come nuova, questa  affascinante branca dell’aeromodellismo. Premessa Poniamoci subito una domanda: Chi puo’ dedicarsi agli idrovolanti rc? Be’, praticamente chiunque ne abbia voglia o gli piaccia cimentarsi in questo settore dell’aeromodellismo. Le prerogative necessarie sono chiaramente una gia’ …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , | 11 commenti
Questo articolo è stato letto 1156 volte

Costruzione marmitta per DL50 su Zlin 50 1:4

Prefazione Il modello in presentazione e’ il quarto della serie, da me costruito. Lo Zlin 50 in questione e’ una semiriproduzione che ricalca la livrea del vero dedicata allo sponsor  MAZDA.  Foto 1 Anche questo aeromodello era stato inizialmente equipaggiato, come i suoi predecessori, con motore 3250 Supertigre e silenziatore autocostruito  Foto 2,  ma quando mi si e’ presentata in negozio l’occasione di un DL50 nuovo a prezzo appetibile, la esperienza del motore a benzina , nuova per me, era davvero …  Leggi l’articolo

  , , , , | Lascia un commento
Questo articolo è stato letto 345 volte

Costruzione carrelli Stearman PT17

(PARTE TERZA) Costruzione Mozzo ruota Il mozzo ruota e’ ricavato da barra Dia 20mm e portato successivamente a 18 previa semplice tornitura.  Il passaggio successivo e’ stata la foratura per l’asse ruota a Dia 6mm.  Di queste fasi non ci sono foto, data la loro facile interpretazione a memoria.Ho ripulito la fresa dai precedenti trucioli prima di andarci a piazzare il mozzo, per farvi la “centratura”, operazione necessaria prima della successiva  foratura. Foto 1 – 2 – 3.Dalla foto 3 si vede …  Leggi l’articolo

3 commenti
Questo articolo è stato letto 221 volte

TRAINER ALA ALTA – TITANO

Caratteristiche aeromodello : Ap. Al 2000mm circa Lungh. FT 1330mm Motore 2T da 10cc a 12cc o 4T  .90max Imp. Radio da 4 a 6 funzioni per ausiliari. Peso stimato da 3.200 a 3.500kg Caratteristiche disegno : Il trainer che viene presentato ricalca la stessa geometria di molti altri aeromodelli della stessa categoria . Niente quindi di “supereccezionale”. E’ stato realizzato su Autocad 2010 ed e’ costituito da 3 tavole ben dettagliate. La fusoliera e’ del tipo scatolato con guance di …  Leggi l’articolo

  , , , , , | 2 commenti
Questo articolo è stato letto 435 volte

ZLIN 50 – PROGETTO

ZLIN50  in scala 1 : 4 Caratteristiche aeromodello : Ap. Al. 2220mm circa Lungh. FT 1720mm Motore 2T da 35cc  o Benzina 50cc Imp. Radio: Tx  4 can + Flaps Peso stimato: 7.200 – 8 kg in ordine di volo Caratteristiche disegno: Disegno costruttivo in scala 1 : 4 circa del celebre aereo da acrobazia  usato dai migliori piloti di acrobazia aerea. Disegnato con  Autocad 2010. Progetto e costruzione di estrema semplicita’ adatto anche a chi si vuole affacciare per …  Leggi l’articolo

  , , , , , , , , | 3 commenti
Questo articolo è stato letto 748 volte